VOLANTINO 2011 VOLANTINO 2010 COPERTINA 2009

CONVEGNO - IL TURISMO SESSUALE A DANNO DEI MINORI

  • Il fenomeno dello sfruttamento sessuale dei minori, malgrado nel sentire comune sia considerato ripugnante ed inaccettabile, è oggi una pratica molto diffusa tra i viaggiatori italiani all'estero.
  • I numeri parlano chiaro, si stimano in 80.000 gli italiani che ogni anno viaggiano all'estero alla ricerca di rapporti sessuali con minorenni, a volte anche in età preadolescenziale, e le cronache in questi ultimi mesi hanno portato in prima pagina casi emblematici di turisti italiani che occasionalmente o in maniera continuativa si recavano in Thailandia, in Brasile, nelle Filippine per praticare sesso con minori.
  • Nel contempo sta diminuendo in maniera allarmante l'età media del turista sessuale che oggi non segue più lo stereotipo dell'uomo ricco e anziano, ma sempre di più quello del giovane che attraverso internet riesce ad organizzare da solo questo tipo di viaggio.
  • La risposta normativa e culturale a questo fenomeno è insufficiente e spesso si dimentica che i bambini sono tali in ogni parte del mondo e che, ovunque essi siano, debbono godere delle medesime tutele e degli stessi diritti garantiti nel nostro paese.
Data evento: 
Mercoledì, 11 Giugno, 2008